STORIA

gruppo

Shakalab è una band musicale formata dall'unione di quattro dei più importanti nomi del reggae siciliano come Lorrè, Jhamento, Br1 e Marcolizzo. Nella Sicilia Occidentale sono ormai un'istituzione della musica reggae e delle dancehall fino ad arrivare anche all'hip-hop. Loro si definiscono una famiglia, e ad essere sincero, assistendo personalmente ai loro live l'impressione è proprio quella, vista la passione e la sinergia che li anima. Gli Shakalab sono stati protagonisti di decine di live in giro per l'Italia e non solo dal momento che hanno movimentato le piazze di Parigi, Londra e Dublino. Durante il loro tour italiano hanno suonato sullo stesso palco con star internazionali come Shaggy, Ky-Mani Marley, Barrington Levy e collaborato con i maggiori esponenti della musica reggae in Italia: Bunna (Africa Unite), Adriano Bono (Radici nel Cemento), Sud Sound System, Boomdabash, Mama Marjas, Roy Paci, Lion D, e molti altri. Esordiscono il 15 giugno 2013 con l'uscita delll'album dal titolo "Tutto Sbagliato", che è andato a ruba durante tutta l'estate e del quale è prevista a breve una ristampa. Tra le tracce estratte come singoli con relativi videoclip segnaliamo "I Poteri Crollano", "Il Posto Giusto" e "Reggaeby" con Sud Sound System e la partecipazione del trio "le malerbe" protagonisti de " Le Iene", programma di tiratura nazionale. Nel maggio 2014 è stata la volta di "Get up & move", il nuovo videoclip con la collaborazione di Mama Marjas e che vede la partecipazione dei due comici siciliani Matranga e Minafò, direttamente dalla trasmissione "Made in Sud" (Raidue).

galleria
Data Luogo Costo
31 marzo 2018 Catanzaro gratuito
14 aprile 2018 Bologna gratuito
15 aprile 2018 Parigi gratuito
21 aprile 2018 Roma gratuito
29 aprile 2018 Acireale gratuito
1 maggio 2018 Catania gratuito
16 maggio 2018 Dublino gratuito
2 giugno 2018 T.B.A gratuito
10 giugno 2018 Londra gratuito

Scopri qui la la loro discografia

Sito realizzato per l'esame di PPW del corso di laurea di Informatica Umanistica. Le immagini della galleria sono state prese da Google immagini, altre sono state create utilizzando Photoshop. Il testo, all'intero della sezione storia, è stato preso dalla pagina Magazine Gold .
I file HTML e CSS sono stati validati secondo gli standard del W3C
CSS Valido! CSS Valido!