homeback
TASSOROSSO


Stemma dei TassorossoI Tassorosso apprezzano il duro lavoro, la pazienza, la lealtà e il fair play. Sono fondamentalmente dei pacifisti, non sopportano i conflitti e, piuttosto che affidarsi alla violenza, preferiscono affidarsi al buonsenso e alle parole per risolvere tutto. Sono tenaci, dei grandi lavoratori che amano impegnarsi in ciò che li rende felici. L'animale associato alla casa è un tasso, mentre i suoi colori sono il giallo e il nero.Tosca Tassorosso
La fondatrice è Tosca Tassorosso, proprietaria della Coppa di Tassorosso, usata successivamente da Voldemort come Horcrux. Secondo la Rowling, la casa di Tassorosso corrisponde all'elemento terra. La direttrice della casa è la professoressa di Erbologia Pomona Sprite, mentre il fantasma è il Frate Grasso, un monaco basso, panciuto e gioviale.
Il dormitorio è situato nel seminterrato, vicino alle cucine, e l'ingresso è nascosto da una catasta di botti (come rivelato dall'autrice in Pottermore). L'accesso è simile all'ingresso delle cucine, cioè dietro un quadro di natura morta. La sala comune è un'accogliente sala dal soffitto basso, decorata con colori allegri e ricca di piante e fiori. È una stanza a pianta circolare in stile rustico e con i soffitti bassi. Le finestre sono molto numerose e permettono ai raggi del sole di inondare di continuo questa sala. Divani neri e gialli sono disposti lungo la stanza e davanzali e ripiani sono ornati dalle piante delle serre della professoressa Sprite. Sala comune dei TassorossoIl calore è diffuso da un camino con sopra il ritratto di Tosca Tassorosso. Ai dormitori, arredati con letti a baldacchino e lampade di rame, si accede attraverso porte rotonde disposte lungo le pareti.
La casa di Tassorosso raramente si ricopre di gloria, ma non perché i suoi studenti non ne siano capaci, solo sono più modesti e generosi degli altri e proprio per questo contano tra i loro componenti il minor numero di maghi oscuri. Nel terzo e quarto libro Cedric Diggory porterò grande gloria a questa casa; altri Tassorosso citati spesso sono Ernie Macmillan, Hannah Abbott, Justin Finch-Fletchley e Susan Bones. Ricordiamo inoltre la Auror Ninfadora Tonks, moglie di Remus Lupin, che stando alle dichiarazioni della Rowling apparteneva a questa casa. Non solo: anche il mago Newt Scamandro, autore del bestiario Gli animali fantastici: dove trovarli, è stato un Tassorosso, sebbene sia stato espulso prima della fine degli studi.